Tre record abbiamo titolato, con il primo arrivato da una stupenda gara maschile vinta dal keniano Joel Maina Mwangi dopo una spettacolare volata sul connazionale Solomon Koech, quest’ultimo in testa alla gara sin dall’avvio e superato solo negli ultimi 30-40 metri, ma entrambi accreditati dello stesso tempo di 1.01’58” nuovo record, che migliora il precedente di 10 secondi (1.02’08” di Rodgers Maiyo nel 2017).Il secondo record è arrivato con il successo della keniana Winfridah Moraa Moseti che ha migliorato il suo stesso primato ottenuto nel 2017 di 1.11’24” portandolo a 1.10’52”. La chiusura degli arrivi con il botto finale di circa 2400 classificati, nuovo record che migliora i 2289 del 2018.